Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

L'ARTISTA ROBERTO BERTAZZON È IN ESPOSIZIONE PERMANENTE ALLA "MILANO ART GALLERY" CON UN'ORIGINALE OPERA PITTORICA

L'artista Roberto Bertazzon, dal 16 Dicembre 2012 all'11 Gennaio 2013, ha allestito una prestigiosa mostra personale, intitolata "Artistiche Emozioni" all'interno della "Milano Art Gallery Spazio Culturale" in Via Alessi 11, a Milano, con l'organizzazione di Promoter Arte, di Salvo Nugnes, che ha ottenuto ampio consenso, di pubblico e di critica.

 

 

A fronte di questi positivi riscontri, un'opera di Bertazzon, tra le più significative nel suo percorso, di eclettico trasformismo e costante ricerca stilistica, rimarrà in esposizione permanente presso la Galleria, a disposizione dei visitatori. Si tratta di un originale quadro, dipinto su tela, ispirato alla tematica dei calici, che Bertazzon sta sviluppando, attraverso una tecnica personalizzata, anche con l'utilizzo di materiali alternativi, come il tessuto di jeans e i teloni di nylon, sui quali imprime la simbolica rappresentazione.

 

Bertazzon è da sempre attento alle problematiche etico sociali e contribuisce, in modo attivo e concreto, alla divulgazione di importanti messaggi, legati alla tutela dell'ecologia, alla difesa dell'ambiente, del mondo animale e vegetale e degli esseri più deboli e indifesi, che lo popolano e sono di grande utilità, per mantenere l'equilibrio generale, dell'intero ecosistema. Dalle creazioni dedicate agli asini, alle galline, alle rane, fino alle sculture, realizzate in vetro di Murano, che riproducono nove alberi a rischio di estinzione, Bertazzon dimostra che, il talento innato e la profonda passione per l'arte, possono diventare dei preziosi strumenti di comunicazione efficace, a favore di una campagna informativa, per sensibilizzare l'opinione pubblica.

Comunicato di Avatar di Promoter ArtePromoter Arte | Pubblicato Lunedì, 14-Gen-2013 | Categoria: Arte-Cultura
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

3.00

1 VOTO

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione Mobile