Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

Bergamo alta - giovedi’ 18 dicembre notte bianca a un passo dal natale

A BERGAMO ALTA ADESIONE STRAORDINARIA DI PERSONE, ENTI, ASSOCIAZIONI MUSEI E OPERATORI PER CONDIVIDERE IL NATALE CON CITTADINI E TURISTI 
Giovedì 18 dicembre dalle 17 alle 23 apertura straordinaria per Bergamo Alta. All’invito dell’Amministrazione Comunale e degli operatori a partecipare alla notte bianca di Natale hanno risposto a cascata  Musei, associazioni  e enti del Borgo storico, tutti in rete per organizzare iniziative culturali e di intrattenimento. Il tutto con il sapore della solidarietà e della condivisione. 
Bergamo, 17 dicembre 2014 – Una vera rete di persone, enti, musei, operatori e associazioni sta camminando a piccoli passi  ma con grande entusiasmo verso il Natale in Città Alta. Nella scia del successo della prima notte bianca, moltissime realtà stanno, infatti, aderendo spontaneamente all’invito dell’Amministrazione Comunale e dei commercianti a condividere l’iniziativa “Bergamo Alta è il Natale 2014. Una storia vera, tutta da camminare” dedicata a cittadini e turisti. 
Domani, giovedì 18 dicembre si alza il sipario sulla seconda edizione della notte bianca, una festa in grande stile che coinvolgerà Città Alta, dalle 17 alle 23 con l’apertura straordinaria di tutti i Musei, della Biblioteca Angelo Mai, della mostra “Paesaggi sonori d’alpeggio” in Sala Viscontea e di moltissime iniziative messe in campo da enti e associazioni culturali e di solidarietà del territorio. Un’ottima occasione per scoprire la casa natale di Donizetti, o per partecipare all’iniziativa “A luci spente nel Museo” rivolta ai giovani visitatori del Museo Caffi che potranno esplorare il museo con l’ausilio di una torcia elettrica o per partecipare alle visite guidate delle tre associazioni del borgo. Street food, negozi aperti e musei gratuiti sono gli ingredienti per scoprire e condividere, illuminati dal chiarore di stelle e lanterne, tutta la meraviglia di uno dei Borghi più belli d’Italia.  
«L’apertura di Città Alta è straordinaria perché l’adesione all’iniziativa è continua e la felicità non è tale se non è condivisa. Alla notte bianca hanno deciso di partecipare tutti i Musei e le associazioni, tutti in rete, fieri del grande successo ottenuto la scorsa settimana. La risposta di pubblico e la condivisione dell’iniziativa ci hanno spinto a replicare con un programma ancora più ricco grazie alla partecipazione di una rete concreta di persone che ogni giorno lavorano per città alta. Vogliamo ribadire, infatti, quanto questo risultato sia merito di tutti, ma proprio tutti gli operatori, enti, associazioni e residenti di Bergamo Alta che hanno contribuito a ravvivare un pezzo importante della nostra splendida città» - sottolinea Roberto Amaddeo, delegato a Città Alta,  annunciando le tante novità che animeranno la serata: dal percorso culturale a quello enogastronomico, per un divertimento davvero a 360°. 
Oltre alla già prevista apertura del Museo di Scienze Naturali, a luci spente fino alle 20.00, si potranno visitare il Museo Storico e il Chiostro San Francesco, il Museo del Cinquecento, il campanone e il Museo della Cattedrale in piazza Vecchia, il Baco Museo d'Arte Contemporanea in via Arena 9,  la mostra in sala Viscontea e la biblioteca Angelo Mai .
In occasione della Notte bianca di Natale, l’Atrio scamozziano della Biblioteca Civica Angelo Mai resterà eccezionalmente aperto fino alle ore 23.00. Dalle 17.30, orario di chiusura dei servizi, proseguirà fino a tarda sera la possibilità di visitare la mostra “La Fortezza è bellissima”, allestita nell’atrio e dedicata alle fortificazioni venete della città. Sarà inoltre possibile acquistare il Calendario artistico 2015 della Biblioteca, realizzato dalle Associazioni ospiti dell’Istituto dell’Istituto - Osservatorio Quarenghi, Associazione Amici della Biblioteca, Centro di studi tassiani – che presenta, nell’anno durante il quale l’Italia ospita l’Esposizione Universale, una selezione di immagini tratte dal Globo terracqueo di Vincenzo Maria Coronelli, conservato dalla Biblioteca e sapientemente restaurato per cura di Lucia e Andrea Dori e Sergio Boni di Firenze grazie al FAIgiovani Bergamo nel 2012.
 E ancora, lasciandosi trasportare dalle tradizionali melodie degli zampognari, si potrà partecipare alla golosa anteprima di Palma il Vecchio. Una chicca tutta da gustare con i piatti preparati per l’occasione da Vineria Cozzi, Da Mimmo, La Cantina dei Sapori di via Tassis, Ristorante Ducale e molti altri ancora. Ma non è tutto: chi ama la musica, potrà intrattenersi con il concerto Tributo agli U2 offerto dai locali prospicienti Piazza Mercato delle Scarpe, mentre i più romantici potranno sognare con i giochi di magia del mago Linus o con le splendide sculture realizzate dal maestro del ghiaccio, illuminato da luci multicolor che ricreeranno un’atmosfera davvero indimenticabile.Il tutto, volteggiando tra le antiche case di via Colleoni, passando in rassegna i suoi portici, le boutique e i prodotti dell’artigianato locale. Senza dimenticare le golose creazioni di pasticcieri e ristoratori, che prepareranno ottimi vin brulè, panzerotti caldi, salamelle, composizioni di pere caramellate, polenta biologica e formaggi, ma anche, per i più piccoli, zucchero filato e pop corn. Un banchetto dall’altissimo valore sociale che vedrà, sul sagrato della Chiesa del Carmine, la possibilità di lasciare un'offerta libera per i progetti di solidarietà di Bergamo Alta, in cambio di dolcissimi biscotti, e di contribuire all’operato del Centro Missionario Diocesano acquistando stelle e presepi. Per un Avvento davvero unico!
Ulteriori informazioni sono disponibili alla pagina Facebook di Bergamo Alta.

Comunicato di Avatar di Peliti123Peliti123 | Pubblicato Mercoledì, 17-Dic-2014 | Categoria: Arte-Cultura
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione Mobile