Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

Demonilla feat giuseppe scarpato “hey ha ha” è la reinterpretazione in inglese del brano di edoardo bennato “eaa”


La rock band napoletana propone, con la collaborazione artistica di Giuseppe Scarpato (chitarrista dello stesso Bennato), una cover che conferisce un nuovo animo punk alla canzone tratta dallo storico album “La torre di Babele”.  

“HEY HA HA”, cover di “EAA”, brano presente nell’album di Edoardo Bennato “La torre di Babele”, viene proposto dai Demonilla in una versione in lingua inglese che prova a non distaccarsi, nelle atmosfere, dal concept del testo originale. Viene infatti rispettato il nucleo narrativo che descrive un autobus diretto verso un precipizio per la rottura dei freni, con i suoi passeggeri che continuano a cantare e festeggiare, noncuranti dell’imminente pericolo…una sorta di moderno Titanic.

Il brano in lingua inglese, accentua maggiormente il suo lato rock, quasi punk, con sonorità molto vicine a quelle di gruppi come Foo Fighters o Green Day. La scelta di coverizzare questo brano è stata determinata dal fatto che questi non sia uno dei più noti di Edoardo Bennato. Addirittura sembra che il rocker non lo abbia mai eseguito dal vivo.

La produzione artistica e gli arrangiamenti sono stati affidati a Giuseppe Scarpato, chitarrista da molti anni della band di Bennato. A marzo 2019 verrà pubblicata una versione in italiano della stessa cover.

Produzione artistica & arrangiamenti: Giuseppe Scarpato

Prodotto da Francesco Grosso & Giunio Procacci

Registrato a - Napoli – Rrsound; - Firenze - Wall Up Studio.

Missato da Fabrizio Simoncioni (Litfiba, Negrita,Ligabue,etc.) presso D:Pot Recording Art. - Firenze  

Mastering: Brian Lucey (M.Manson,Ghost,Depeche Mode,etc.) Magic Garden Mastering – Los Angeles, California

Etichetta: Cheyenne records

Radio date: 8 febbraio 2019


BIO

Demonilla è un gruppo rock di Napoli  che nasce nel 1997 in concomitanza con l'uscita del loro EP di esordio "Demonilla" pubblicato dall'etichetta indipendente napoletana Polosud Records di Ninni Pascale.

Nel 2004 è la volta del secondo cd Voodoo Pizza su etichetta napoletana Cheyenne Records e, sempre con la stessa etichetta, esce Evoluzione nel 2008, feat. Giorgio Zito (fratello di Edoardo ed Eugenio Bennato). Nel 2015 sempre per la Cheyenne Records viene pubblicato "In attesa di giudizio", ancora una volta insieme a Giorgio Zito. Alle tastiere in Voodoo Pizza, Evoluzione e In attesa di giudizio ha collaborato Ernesto Vitolo. Altri nomi di spicco presenti nella produzione discografica della band sono: Gigi De Rienzo, Lino Vairetti (Osanna), Eugenio Bennato.

Il gruppo nel corso degli anni ha cambiato diverse formazioni, tutte ruotanti intorno al nome del fondatore della band, Francesco Grosso, cantante, chitarrista e compositore della maggior parte dei brani della band. Ricco l'elenco di serate in attivo in tutta l'Italia, da segnalare le apparizioni come support band di Uli Jon Roth degli Scorpions, Kee Marcello degli Europe, Winnie Moore degli Ufo, Alvin Lee, Banco del Mutuo Soccorso, Camaleonti, Alan Sorrenti e Dik Dik.

Contatti e Social

Spotify: https://open.spotify.com/artist/1EDDanpr3YCfj763OLRSoX?si=mrk10TheSlGzGzLRUfRzBg

Facebook: www.facebook.com/Demonilla/

Instagram: www.instagram.com/demonillaofficial/?hl=it


Comunicato di Avatar di laltoparlantelaltoparlante | Pubblicato Venerdì, 15-Feb-2019 | Categoria: Musica
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione Mobile