Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

Incendiata l’auto della giornalista siciliana Dina Lauricella. Solidarietà dallo "Sportello dei Diritti"

Incendiata l’auto della giornalista siciliana Dina Lauricella. Solidarietà dallo "Sportello dei Diritti"

Un vile gesto che certamente non sminuirà l'attività della giornalista Dina Lauricella, che con le sue inchieste da sempre ha dimostrato di non temere di raccontare la Verità. Così Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, dopo aver appreso la notizia secondo cui ignoti avrebbero incendiato l'auto della cronista che ha avuto il piacere di conoscere lo scorso anno nell'occasione della presentazione del suo libro "Dalla parte sbagliata" durante la Fiera della Città del Libro di Campi Salentina.Gesti del genere, infatti, sono solo dei boomerang nei confronti di chi li compie perchè siamo certi che la società civile nell'esprimere tutta la propria solidarietà prenda ancora maggior coscienza e si stringa attorno a chi, come Dina, svolge una professione imprescindibile nella nostra comunità. E' ovvio, però che atti di questi tipo non vanno comunque sottovalutati dalle istituzioni cui spetta la più immediata risposta per assicurare alla Giustizia colpevoli ed eventuali mandanti.

Comunicato di Avatar di dagatadagata | Pubblicato Sabato, 12-Dic-2015 | Categoria: Notizie
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione Mobile