Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

TROFEO TOPOLINO: LA CARICA DEI 1300. CASTELLO DI FIEMME (TN) PRONTO PER I 30 ANNI

 

In Trentino la 30.a edizione del Trofeo Topolino Sci di Fondo

Oltre 1300 ragazzi e ragazze in pista sulle nevi della Val di Fiemme

Confronto dal sapore mondiale e rampa di lancio per il futuro

 

 

L’attesa è ormai terminata e il Trofeo Topolino Sci di Fondo è pronto a tornare in pista sabato 19 e domenica 20 gennaio con la sua 30.a edizione di sempre. Oltre 1300 ragazzi e ragazze - nati dal 1997 al 2004 - si raduneranno sulle piste del Centro del Fondo di Lago di Tesero (lo stesso che ospiterà i Campionati del Mondo di Sci Nordico tra un mese circa) e la sfida sarà “mondiale” visto che al via, oltre agli italiani, ci saranno oltre 200 rappresentanti di tante altre nazioni. Da quest’anno si gareggia tutti in tecnica classica e ogni categoria affronterà tracciati di lunghezza differente. Ciò che invece rimarrà uguale per tutti – ed è così da sempre – saranno il divertimento e la voglia di stare insieme confrontandosi alla pari con i coetanei del resto del mondo. Il Trentino Alto Adige ospitante è la regione con il maggior numero di partecipanti (quasi 400), seguita da Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Valle d’Aosta, con alcuni concorrenti da Calabria e Basilicata.

La neve di questi giorni ha rassicurato organizzatori e  fondisti, e ha dato un tocco ancor più “nordico” a Castello di Fiemme e a tutta la valle, desiderosa di celebrare in grande stile il suo Trofeo Topolino. Oltre alle gare (dalle 14.00 di sabato 19 e dalle 9.30 di domenica 20), le occasioni di divertimento a bordo pista saranno parecchie. In primis, la cerimonia di apertura il sabato (ore 17.30) nella piazza di Castello di Fiemme con la sfilata-fiaccolata, la Banda Sociale di Molina di Fiemme e l’accensione del tripode, prima che i fuochi d’artificio illuminino il cielo di tutta la valle. Alle 20.30 è in programma quest’anno uno spettacolo Disney (al Cinema Teatro di Cavalese) con un disegnatore Disney che farà divertire tutti i bambini.

Il Villaggio Disney è sempre uno dei punti centrali della manifestazione, dove si svolgono simpatiche iniziative con animazione e giochi sia il sabato (a Lago di Tesero) che la domenica (a Castello) a partire dalle 14.00. Sabato alle 15.30 scatterà anche il Trofeo Topolino Revival insieme ad alcuni ex partecipanti dell’evento.

In 30 anni di storia, il Trofeo Topolino Sci di Fondo ha scritto pagine indimenticabili di sport a livello giovanile, ma non solo. “Se pensiamo che da questo campionato del mondo per bambini sono usciti poi i veri campioni del mondo e olimpici, beh, credo sia una gran bella soddisfazione”. Franco Nones, storica medaglia d’oro alle Olimpiadi Invernali di Grenoble ’68 e presidente onorario del CO del Trofeo, non ha dubbi, il Trofeo Topolino Sci di Fondo è stata la rampa di lancio per eccellenza per molti fondisti che in passato e ancora oggi recitano un ruolo da protagonisti a livello nazionale e internazionale. Alcuni nomi di azzurri vincenti sulle nevi fiemmesi, ma anche solo partecipanti, sono stati Gaia Vuerich prima negli anni 2000, 2003, 2004 e 2006, Loris Frasnelli, “veterano” con una vittoria nel 1990, un secondo posto nel 1991, due terzi nel 1987 e nel 1989 e un sesto piazzamento nel 1992, Veronica Cavallar, vincente negli anni 1994 e 1996, e Cristian Zorzi, che nonostante non sia andato oltre un sesto posto nel 1985, poco più di venti anni dopo saltava sul prima gradino del podio alle Olimpiadi di Torino.

In tre decadi di storia, come detto, migliaia di piccoli fondisti hanno calcato le nevi di Castello di Fiemme e dintorni e la lezione data dal paese trentino e dalla sua gente è per Nones straordinaria. “Quando si andava in giro per le candidature ai campionati del mondo – continua ancora Nones – molti presidenti dicevano ‘ah sì, è il posto dove fanno il Trofeo Topolino’.  Non era più una cosa ristretta al Trentino e all’Italia, ma era diventato un fenomeno internazionale, che credo abbia contribuito con forza anche a portare la Val di Fiemme ad organizzare i Campionati del 1991”.

Sabato e domenica il Trofeo Topolino Sci di Fondo compirà 30 anni e per l’occasione anche Topolino di questa settimana celebra l’evento con Paperino, Zio Paperone e gli eroi Disney a…”Caccia di Trofei”. Si chiama così, infatti, la serie di avventure che porta i noti personaggi dei fumetti a gareggiare seguendo i vari Trofei, dal fondo allo sci alpino, dal minibasket al calcio, passando per karate, rugby e sci nautico, di scena in varie località in Italia durante l’anno. L’avventura è cominciata, o meglio, comincia sabato e domenica prossimi in Val di Fiemme.

Info: www.trofeotopolino.it

 

Comunicato di Avatar di newspowernewspower | Pubblicato Venerdì, 18-Gen-2013 | Categoria: Sport
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

2.00

1 VOTO

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione Mobile