Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

Nuova pericolosa moda su facebook. Clown aggressivi terrorizzano il Sud della Francia

Nuova pericolosa moda su facebook. Clown aggressivi terrorizzano il Sud della Francia. Invece di far ridere la gente, clown diffondono paura e terrore in Francia. Dopo i primi casi nel nord del paese, l'onda si è diffusa nel sud durante il fine settimana. Arrestati 14 adolescenti mascherati e armati di pistole, coltelli, spranghe o mazze da baseball. Clown aggressivi e violenti, quasi una moda criminale diffusa attraverso Facebook, sta seminando il terrore nella ultime ore nel Sud della Francia, dove la polizia ha finora fermato, in episodi differenti, 14 adolescenti mascherati e armati di pistole, coltelli, spranghe o mazze da baseball. A Montpellier un uomo di 35 anni ha ricevuto 30 sprangate da un criminale vestito da clown, che lo ha derubato insieme a due complici. I tre sono poi stati fermati. In altri tre centri della regione di Héreault diversi automobilisti hanno denunciato di essere stati aggrediti da "clown violenti" la scorsa notte. A Marssiglia, nella stessa regione, un automobilista è stata attaccato da una gang di pagliacci violenti. Ad Agde dei passanti allarmati hanno segnalato alla polizia la presenza di clown aggressivi in un parcheggio, che sono stati poi fermati dalla polizia. La moda si era già diffusa nel nord francese giorni fa via Facebook, osserva Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”. La scorsa settimana un giovane di 19 anni era stato condannato a Pas-de-Calais a sei mesi per aver terrorizzato dei passanti brandendo un'arma impropria, ovviamente mascherato da clown.

Comunicato di Avatar di dagatadagata | Pubblicato Domenica, 26-Ott-2014 | Categoria: Sport
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione Mobile