Login »Nick: Pass:
Twitter
Facebook

Twitter down, social inaccessibile in tutto il mondo.

Twitter down, social inaccessibile in tutto il mondo. Il network è fuori servizio, sia da pc che da dispositivi mobili

 

“Down” per Twitter anche giovedì 11 luglio: il social network è inaccessibile in diversi paesi del mondo, sia da pc che da dispositivi mobili, per un numero non precisato di utenti. La mappa di downdetector sembra mostrare zone di blackout più ampie in Francia, Gran Bretagna e USA, ma sono probabilmente numeri dettati solo dalla quantità di utilizzatori, in quanto anche in Italia il servizio sembra essere completamente fuori uso. Da desktop sembra che il problema più comune sia l’impossibilità di accedere, mentre dall’app di Twitter non si riescono a scaricare nuovi messaggi. A differenza di altre situazioni in questo caso c’è anche la conferma diretta di Twitter, che ha aggiornato la sua pagina status con un avviso di servizio interrotto e dichiarando di star lavorando per risolvere il problema, senza però tempistiche di alcun tipo e nessuna spiegazione sulla causa. Twitter, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” ancora una volta dopo il “Down” del 5 giugno ha registrato un calo simultaneo in diversi paesi del mondo, i guasti sono stati segnalati principalmente da utenti provenienti da Francia, Gran Bretagna e USA e altri paesi europei. Una mappa di connettività di Twitter ha mostrato che i fallimenti e i problemi del social network sono iniziati negli Stati Uniti e si sono diffusi in Francia, UK e altri paesi europei.

Comunicato di Avatar di dagatadagata | Pubblicato Giovedì, 11-Lug-2019 | Categoria: Notizie
Portale automobilistico
Elenco e offerte Terme

Reazioni:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo comunicato o pubblicarne uno a tua volta.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai inserire nuovi comunicati, votare i comunicati altrui e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti
Versione Mobile